Rattopennügo – s. m. pipistrello [“rattupe” ny:gu] (G.Casaccia, 1876)

 

Rattopennugo ha una tradizione antiquariale di famiglia.

Fondato nel 1976 da Laura Poggi (madre dell’attuale proprietaria, Elena Pesce) si basa sull’idea di proporre una selezione di curiosità d’epoca (e moderne) a una Clientela esigente. Nato come un negozio di stampe e cornici, nel corso degli anni, Rattopennugo sviluppa nuovi settori: interi arredamenti per prime e seconde Case, a Genova, in Riviera Ligure, Montecarlo, Milano, Roma, Taormina, Londra, Parigi e così via, a livello nazionale ed internazionale.

Palazzo Reale, GenovaNuovo impulso viene dato dall’idea di svuotare antiche Farmacie con le loro boiserie d’epoca in legni pregiati, adattandole alle richieste della Clientela. Con una squadra di restauratori, ebanisti e tecnici, Rattopennugo ha recuperato boiserie in Farmacie di tutta Europa (Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Inghilterra e, naturalmente, Italia). Da oggi si è aggiunta all’elenco la Scandinavia. La Società può così garantire di soddisfare le richieste di misure particolari da parte della Clientela per arredare le dimore genovesi e non solo (Barcellona, Mosca, ad esempio).

Nel 2006, dopo la Laurea in Conservazione dei Beni Culturali, entra a far parte della Società Elena Pesce, figlia della fondatrice, la quale mantiene l’idea vincente di proporre un Antiquariato adatto a tutte le Case, pur conservando l’esclusività e rarità delle proposte.

Molta energia viene ora profusa nel potenziare nuovi settori di commercio, allargando gli orizzonti e creando una nuova rete di contatti (clienti e venditori) praticamente da tutto il mondo, grazie anche alla ideazione di un sito web.

Restando ancorato a una tradizione pluriennale genovese, fatta di solidità, serietà, competenza e professionalità, per accontentare la sua Clientela, Rattopennugo si specializza in trasporti di Beni in tutto il mondo e nasce così, durante una consegna a Stoccolma, l’idea di proporre arredamenti Nord Europei, provenienti dalla Svezia, Norvegia e Danimarca, mercato per lo più inesplorato e che tanto risulta affine al gusto della sua Clientela.

Porticciolo di Nervi, GenovaRattopennugo, inoltre, si specializza in restauri sia dei Beni che la società propone, sia di quelli privati. Il Laboratorio si allarga: da lavori di ebanisteria e falegnameria, s’investe nell’acquisto di una camera a gas (per l’eliminazione totale dei tarli). La Società decide d’avvalersi della perpetua collaborazione di un doratore, di un restauratore di dipinti antichi (i quali eseguono lavori anche per la Sovrintendenza) e di un tappezziere specializzato nella foderatura all’antica d’imbottiti d’epoca.

La Società decide di offrire alla Clientela anche un servizio di Stime e Perizie certificate, garantite in serietà e approfondimento.

Dal 2016 Rattopennugo è in grado di procacciare boiserie di Farmacie scandinave, per lo più in lacca d’epoca, a colori pastello tipici dell’epoca Gustaviana.

Il negozio con tre vetrine è nella zona di via Garibaldi, la strada dei Musei, in un Centro Storico (il più grande d’Europa) così ricco di cultura e storia, il quale non può non affascinare con le sue stradine (caruggi) labirinticamente sparsi per tutta la sua ampiezza.

 

Video girato da una bambina di 9 anni, Camilla Greco, che il Rattopennugo ringrazia di cuore.